Accademia Maestri Pasticceri Italiani

VISTA, OLFATTO, TATTO, UDITO E GUSTO

La pasticceria di Gino Fabbri tocca tutti i cinque sensi per far raggiungere il massimo piacere e gratificare lo spirito.

Gli occhi rimangono colpiti dalla bellezza di un piccolo pasticcino mentre il naso viene inebriato dagli aromi naturali che si diffondono nell’aria dalle brioches. Le mani avvertono poi la consistenza croccante fuori e cremosa dentro di una millefoglie mentre poco dopo si sente il rumore della pasta frolla di un biscotto che si rompe tra i denti… e a quel punto è il palato a vivere la sensazione più bella che una piccola dolce prelibatezza possa regalare… qui tutto diventa puro piacere e gratificazione.

L’essenza di una tale magia nasce però da ottime materie prime perché è da lì che il prodotto nasce… abbiamo abbandonato l’idea di una pasticceria con margarina, surrogati, additivi chimici e aromi artificiali per scegliere invece burro, farina, latte e vaniglia di primissima qualità e garantirvi ogni giorno prodotti eccellenti.

Tutto questo si riflette nella filosofia della nostra pasticceria… ricercare la qualità vuol dire innovarsi e rinnovarsi costantemente prendendo dalla tradizione del passato nuovi spunti per il futuro, vuol dire continuare ad imparare e conoscere, perché la strada della conoscenza è infinita.

Se è vero allora che il pasticcere è il "professionista" del peccato di gola non vi resta ora che iniziare o continuare con noi un viaggio alla scoperta delle mille e svariate emozioni che un singolo dolce può regalarci...

Gino fabbri